"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

venerdì 14 novembre 2008

Foto buffa del mio gatto


MARAMEO A TUTTI DA PALLA DI PELO DI SETA!!

12 commenti:

Stella ha detto...

Ciao, reduce da una settimana pienissima oggi finalmente ho letto il tuo racconto(l'ho commentato).
Bellissima la foto di palla di pelo di Seta
Buon weekend ^______^

Geillis ha detto...

I gatti sono capaci di essere eleganti e raffinati, oppure buffissimi!

auryn ha detto...

foto simpaticissima, complimenti per la prontezza dello scatto!! :-)

Alfa ha detto...

Che simpatico!

Veggie ha detto...

Troppo dolce!! Sembra davvero che stia facendo intenzionalmente una linguaccia...!!

Francesca ha detto...

ma che figo!!! e che tempismo nello scatto!!! ^_^

Max ha detto...

Bongiorno Ivy , sono ripassato a trovarti , e mi sono letto un pò il tuo blog, l'ho trovato carino e interessante.....quindi ti linko, benvenuta tra gli amici della Grande Hostaria...
ti saluto .
Max

Vele/Ivy ha detto...

@Tutti: Palla di Pelo di Seta vi ringrazia per i complimenti! E vi svela l'arcano di quella posa: i suoi perfidi conviventi umani lo avevano costretto a ingurgitare una medicina amarissima, per poi immortalare sadicamente il tutto con la macchina fotografica!
La prontezza dello scatto è dovuta a Paolo, dirotterò i complimenti a lui :-)

FRA in wonderland! ha detto...

proprio buffa!

Pollina ha detto...

ahahahah....che bello!!!

Doctor Peter and Mister Hook ha detto...

Che tenerezza!!! Che lunghi baffi. E che belle queste "storie di animali", con queste foto eccezionali. Riassumo brevemente le mie: ho avuto un gatto un pò matto (Fru Fru) nero bianco; un pappagallino (Cribbio) che si era perso e che ha deliziato le mie giornate per più di 5 anni con la sua intelligenza fuori dal comune; un buffo riccio (Ciccio Riccio) che ho tenuto per un po' in un'enorme gabbia costruita apposta per lui e che poi ho lasciato in una grande pineta; una tartarughina; criceti dolcissimi che cucciolavano; canarini canterini; bengalini curiosi; e poi ancora pappagallini... Dove abito ora non c'è posto per gli animali, ma forse è meglio, perchè ultimamente le gabbie mi danno da pensare, e poi qui, tra me e l'infinito, c'è sempre un gran volo di gabbiani. A rileggerti.

Vele/Ivy ha detto...

@Doctor: anche le tue storie di animali sono bellissime. Io trovo che averne in casa ci arricchisca moltissimo, perchè l'osservazione degli animali insegna sempre qualcosa sul loro comportamento e sugli istinti che ci portiamo dietro anche noi, nonostante gli anni di evoluzione. Grazie per i tuoi commenti!