"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

mercoledì 21 gennaio 2009

Zuppa di legumi in pentola magica

La Pentola Magica (che potete vedere nella foto) potrebbe sembrare una banale pentola antiaderente comprata al mercato, ma in realtà è magica perché ogni cosa che cuciniamo lì viene buona... di sicuro ne avete anche voi una così!
E se non la avete... correte al mercato a prenderla!

Ingredienti per 4 persone


  • 250 grami di legumi secchi assortiti*
  • una patata grande
  • una cipolla
  • grana padano... con crosta compresa!!
  • peperoncino
  • rosmarino
  • sale e olio extravergine
*Le buste di legumi secchi assortiti sono in vendita nei supermercati; la mia si chiamava "Zuppa primavera" e conteneva orzo perlato, piselli, fagioli  e lenticchie.

Fate ammollare i legumi immergendoli in una ciotola d'acqua almeno per 3/4 ore, anche se nella confezione non è specificato: la zuppa viene sempre meglio se si fa ammorbidire prima!
Poi fate rosolare nella pentola magica la cipolla tritata, il peperoncino e il rosmarino. 
Quando la cipolla si comincia ad imbiondire aggiungete i legumi, la patata a cubetti e, se le avete, delle croste di grana ben pulite. Aggiungete l'acqua fino a coprire completamente la zuppa. Rimestate spesso, regolate di sale e quando la zuppa si asciuga aggiungete dell'altra acqua calda. Dopo circa 35/40 minuti il piatto è pronto! 
Una spolverata di parmigiano, olio a crudo, un bel bicchiere di vino... e buon appetito!!




13 commenti:

Veggie ha detto...

Hmmm... girerò la ricetta a mia nonna... che è un'ottima cuoca... e a mio nonno... che è un gran goloso! ^___^

Lukino's pictures ha detto...

ma bastaa!!! non posso guardare tutto sto ben di Dio a quest'ora!!!
mi vien fame!!!
no, brava comunque..

max ha detto...

Cara Ivy quando me tocchi sui sentimenti me commuovo....me sa che pure quest'altra ricetta che hai dato è na poesia!!
ps:non è la pentola sei tu che sei brava.
te saluto.
max

Vele/Ivy ha detto...

@Veggie: mi piacerebbe proprio conoscerla, questa tua nonna... e mangiare le sue prelibatezze!

@Lukino: grazie :-)
Ricordati che per conquistare il mondo devi nutrirti bene XD

@Max: ehehe!! Sapevo che avrei toccato le corde del tuo cuore! :-P

Alfa ha detto...

Mmmm, quanti ricordi legati alle buste già pronte...

Viridiana ha detto...

...che dire se non che concordo appieno con Lukino pur non conoscendolo e che la tua risposta mi è piaciuta molto,. oltre alla ricetta che non vedo l'ora di provare anchio?
....Beh, che dire dicevo? (scusa mi ero persa un attimo 'assaporando virtualmente' le immagini!:-) ) Una cosa la voglio dire però...FINALMENTE riesco a commentare!!:))))
e ne approfitto anche per farti tantissimi complimenti per il tuo blog, si vede proprio che è curato con amore! Un abbraccio fortissimo da una Viridiana curiosissima di sapere se le ricette toscane hanno avuto successo!

Anonimo ha detto...

..stasera mi faccio gli spaghetti con le code di gambero...i fagioli misti li proverò un'altra volta :P

leudo

Silvia ha detto...

Uhhhhh, la pentola magica!!!!!!!

Ne voglio una anch'io!!!!!!

Corro a comprarla!!!!

;-)

Geillis ha detto...

sono quelle nuove antiaderenti, vero? Quelle nere pesanti...ero tentata anch'io, ma nessuno che conosc ce l'ha, e quindi sono rimasta indecisa, anche perchè sono abbastanza costose...ma se dici che funziona, me la compro!!
La tua zuppa è deliziosa, proprio adatta ai giorni di freddo e pioggia che ancora ci aspettano...

Vele/Ivy ha detto...

@Alfa: ma non è una busta già pronta!!! :-(
Sono legumi secchi, da cucinare mettendoci il debito tempo. Vabbè, ti perdono proprio perchè sei tu ;-)

@Viri: MA CIAOOOOOOOOO!!!!!!! Finalmente ci sei anche tu, che bellissima sorpresa!! Spero che verrai a trovarmi spesso!

@Leudo: In effetti gli spaghetti alle code di gambero si addicono di più al clima ligure... qua c'è un freddo da legumi!

@Silvia: non te ne pentirai!

@Geillis: al mercato costano poco: noi l'abbiamo pagata 20 euro ed è perfettamente funzionante... anzi, magica!

Francesca ha detto...

mi piacciono un sacco queste zuppe, ma io le faccio decisamente più semplici. Niente ammollo (che mi mancano la testa x ricordarmelo e il tempo), bollite semplicemente, scolate leggermente (per non farla nè troppo asciutta nè troppo brodosa). Filo d'olio a crudo, pepe e spolverata di parmigiano ma solo per la mezza mela... Siccome siamo abitudinari questa è più o meno la nostra cena classica delle domeniche invernali

Stella ha detto...

Non ho la pentola magica però devo provare questa zuppa di legumi!
;)

Vele/Ivy ha detto...

@Francesca: in effetti anche noi la facciamo spesso per le domeniche invernali

@Stella: Provala, ti piacerà! ;-)