"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

mercoledì 22 luglio 2009

Frasi che si possono sentire in un'agenzia per il lavoro

1. Operatore Socio Sanitario

Candidato: "Vorrei iscrivermi a quell'offerta di Operatore Socio Sanitario."
Io: "Deve avere l'attestato OSS. Ce l'ha?"
Candidato: "No."
Io: "Allora non posso candidarla per quell'offerta..."
Candidato: "Eh, ma io li so curare lo stesso i vecchi! Meglio di quelli con l'attestato!"

Ah, ok, mi fido sulla parola...


2. Al telefono

Candidata: "Sì pronto, io mi sono candidata per un'offerta."
Io: "Quale delle nostre offerte?"
Candidata: "Eh... non mi ricordo!"

Se non lo sai tu...


3. Educazione

Candidata: "Salve, mi voglio iscrivere all'agenzia."
Io: "Prego, entri... per iscriversi, mi deve presentare un curriculum."
Candidata: "Eh, non ce l'ho! L'ho lasciato in macchina!"
Io: "Mi dispiace, l'iscrizione si fa col curriculum."
Candidata: "Perché? LEI NON E' IN GRADO DI FARMI UN COLLOQUIO SENZA UN CURRICULUM DAVANTI?"

E lei non è in grado da comportarsi da persona educata?


3. No comment!!

Candidata: "Io vorrei iscrivermi, come faccio?"
Io: "Mi deve portare un curriculum."
Candidata: "Ah... e dove si compra questo curricolo??"


NOTA: Ovviamente, sono tutte frasi vere... e non sono che un assaggio di quello che sentiamo ogni giorno!

21 commenti:

UomoTimorato ha detto...

Senti sono fantastiche ste frasi!
Dovremmo fare delle strisce io tu e Lukino su episodi dei nostri episodi da ufficio, è un pò che ci penso...
troppo forte!

Lukino's pictures ha detto...

per Uomo timorato: se facessi delle striscie sul mio ufficio sarebbero piene di sangue...

Vele mi dispiace per te, io se rispondessi al telefono a questi elementi li riempierei di parolacce...

giardigno65 ha detto...

E' verò ! Poi con l'aggiunta della crisi le persone che si rivolgono ad agenzie e uffici di collocamento sono aumentate.
Putroppo ho avuto esperienza diretta perchè mia moglie ha peso il lavoro dopo 22 anni !
Non ti invidio bisogna avere una pazienza...

Francesca ha detto...

be', a quella del curricolo spero tu abbia trovato un posto all'altezza!!! Che robbbba!!!!! O_o

calendula ha detto...

mamma che paura..io ho terrore dei lavori a contatto con il pubblico... penso che sbotterei male...anzi malissimo

DEADBOY ha detto...

Niente male!Durante gli ultimi anni di liceo e i primi di università ho fatto, mio malgrado, il benzinaio in autogrill per guadagnare qualcosina.
Bè...ne ho viste di ogni!Se avessi fatto antropologia avrei potuto scriverci una tesi!
Ho anche lavorato in un'azienda che commerciava videogames e posso assicurarti di aver ricevuto delle telefonate da persone a dir poco assurde!
Ho trovato il tuo blog mentre navigavo (cioè cazzeggiavo in un ufficio). Carino :)

Vele/Ivy ha detto...

@Uomotimorato: a me piacerebbe molto una collaborazione per realizzare delle vignette! Sarebbe bello!!!

@Lukino: eh, MAGARI POTESSI RIPONDERE A PAROLACCE!!! Purtroppo la mia posizione non me lo permette... anche se c'è chi, esasperato, lo fa lo stesso!

@Giardigno: guarda, non ci crederai ma c'è chi rifiuta lavori nonostante la crisi... e con le scuse più assurde tipo: eh, ma se poi non va bene e non mi rinnovano il contratto devo rifare tutti i moduli della disoccupazione!

@Francesca: è già tanto che l'abbia fatta entrare!

@Calendula: bè, io sono molto paziente... e poi nonostante tutto amo il mio lavoro, proprio perchè è pieno di imprevisti: non ci si annoia mai!

@Deadboy: benvenuto!! Eh sì, immagino che anche tu ne abbia sentite di tutti i colori con i lavori che hai fatto!

ele ha detto...

Se ne sentono proprio di tutti i colori! A volte la realtà supera la fantasia! E non si lamentino coloro che non trovano un lavoro quando non sanno nemmeno cos'è un curriculum vitae!
Guardiamo il lato positivo: grazie per le risate che mi sono appena fatta!
Ciao!

Alfa ha detto...

Notevoli, davvero notevoli...
Scrivile che prima o poi lo stupidario dell'ufficio collocamento (se mi passi il termine) potresti pubblicarlo.
Se non altro per insegnare alla gente cosa NON deve fare quando cerca lavoro...

Veggie ha detto...

Mi sono scompisciata dalle risate, guarda... (Anche se, a sapere che succedono davvero, forse non ci sarebbe poi tanto da ridere...)
Un giorno che vuoi riposarti ti sostituisco, così mi faccio una risata anch'io... ^__^"

Paola ha detto...

Bellissime!!!
Pensa te che in ufficio da me ne succedono di tutti i colori... che pazienza bisogna avere con personaggi del genere... certo che alcune volte scappa proprio la battuta pesantuccia...
Cmq se vuoi io so dove si compra il curricolo!!!! hahahahahahaha
Pazzesco!!!
Ciao Vele dolce notte bacioni oni oni

Marta ha detto...

Bello il tuo blog, bellissime le recensioni dei libri! Le castronerie sono all'ordine del giorno se ti ritrovi a lavorare al pubblico. Sono 20 anni che lavoro al pubblico...ho visto cose che voi mortali nemmeno immaginate!!!

FRA...le Nuvole! ha detto...

chi ha a che fare con la gente può trovarsi davanti un campionario di perle di saggezza incredibile! :D

Vele/Ivy ha detto...

@Ele: sono felice di averti fatto fare qualche risata!
Per il resto... parole sante!!

@Alfa: non sarebbe una cattiva idea!!

@Veggie: guarda, volentieri... vieni pure quando vuoi! ;-)

@Paola: sì, bisogna avere TANTA pazienza... sennò è meglio non fare proprio lavori come questo!

@Marta: benvenuta!!
Chissà quante ne avrai anche tu da raccontare... è vero, tutti i lavori col pubblico regalano simili "perle"!

@Fra: sì, proprio un sacco di saggezza :-P

Vonetzel ha detto...

Ciao Vele! mi sono veramente divertito!...certo che potremmo collaborare tutti per raccogliere il meglio delle castronerie ascoltate...ne verrebbe fuori un capolavoro del tipo: "Minchiate:Opera Omnia"...
La realtà supera la fantasia...

Anonimo ha detto...

Credo che ogni campo abbia i suoi "clienti" e pertanto un corollario di frasi o richieste assurde. Io ad esempio che ho un negozio di elettrodomestici e
Hi-Fi, un giorno mi entrò uno chiendomi "scusi vende case?"... io pensando che avesse sbagliato locale (alcuni mesi prima della mia attività, in quel locale c'era una immobiliare) e per gentilezza prendo in mano le pagine gialle per aiutarlo e cercare una immobiliare vicino. Lui mi guarda perplesso, poi senza dire una parola esce ma davanti alle vetrine di ferma e torna indietro, e mi chiede "mi vende la casa o no?".... Alla fine dopo che ancora non capivo, mi indicò con un dito una coppia di casse acustiche che avevo alle spalle...!!!!
Non cercava CASE, ma CASSE.

Un'altro mi chiese se avevo da vendergli una stufa che d'estate facesse freddo (intendeva un climatizzatore con pompa di calore)...

Ma il massimo mi accadde con due signore molto distinte (avevo dei microfoni esterni per sentire i commenti della gente che guardavano le vetrine), e sento una che dice all'altra "queste stoffe sono meno care che nel negozio xyz*"
* xyz è il nome non citato da me che vende Realmente Stoffe.... Quindi paragonavano dei frullatori, mixer ad immersione e asciugacapelli a stoffe.

Un'altra, eravamo nel periodo di maggio, mi diede il suo num di cellulare dicendomi "mi può fare la cortesia di chiamarmi quando ci sono i saldi di fine stagione?"
Avete mai visto un negozio che vende TV o lavatrici fare sconti e saldi di fine stagione? io mai, ma penso che fu un'altra di quelle che io definisco "la gente è strana"...(per non dire pazza)

Ed a proposito di pazzia, un giorno davanti alla mia attività passava una guardia giurata, amico mio; ad un certo punto si sente chiamare da una voce disperata, si volta ed era una donna, bella, molto bella e apparentemente normalissima. Lei arriva col fiatone come se stesse scappando da qualcuno, e inizia a chiedere aiuto. La guardia giurata le dice di spiegarsi e dire da cosa scappa, e lei inizia a spiegarsi "ho uno che mi insegue e mi vuole ammazzare... ha un coltellaccio con sè" lui si guarda intorno ma non vede nessuno, tranne ovviamente me e lei, ed io non ero l'aspirante assassino (hehehehe). Al che lui le chiede "me lo può descrivere? E quando l'ha visto l'ultima volta? lo vede spesso?".... lei replica con "è alto molto alto e fisico atletico, ha la barba e ha gli occhi scuri. Si lo vedo molto spesso, mi tormenta sempre. L'ultima volta che l'ho visto? mezz'ora fa, stavo dormendo e l'ho visto; Lei pensa che devo fare denuncia?"....

Vele/Ivy ha detto...

@Vonetzel: però! Come titolo mi sembra perfetto!

@Anonimo: ciao e benvenuto!
Il tuo commento è molto simpatico! Sai, lavorare in un'agenzia per il lavoro è un po' come lavorare in un negozio, per certi aspetti: sei su strada, con la vetrina, accogli le persone che vogliono entrare. Solo che al posto di oggetti vedi offerte di lavoro e anche dopo la "vendita" devi gestire le persone che hai fatto assumere. E' un campo relativamente nuovo e per questo trovo simpatico scrivere qualche esempio di castronerie sentite!
Se vuoi tornare a commentare il blog e magari lasciare la tua firma sei sempre il benvenuto!! :-)

Pupottina ha detto...

eheheheheheheheh

la disperazione di chi cerca un lavoro fa disperare anche gli altri....

Vele/Ivy ha detto...

@Pupottina: esatto!!

Auryn ha detto...

agghiaccianteeee!!!

perchè non ci scrivi un libro?
non sto scherzando: il materiale divertente ce l'hai, la tua prosa è accattivante e leggera, avresti successo :-)

Vele/Ivy ha detto...

@Auryn: grazie dei complimenti :-)))
Veramente tempo fa avevo provato a pubblicare un romanzo... ma la vita dello scrittore esordiente è veramente difficile, se non hai aggangi. Si trovano un sacco di editori a pagamento, mentre gli altri non si prendono la briga nemmeno di risponderti.... quindi preferisco che rimanga un passatempo!