"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

sabato 27 novembre 2010

Torta salata di zucca


Ciao a tutti i lettori di Colorare!! Rieccomi dopo un periodo di riposo, pronta per farvi gustare una nuova ricetta: la torta salata di zucca!
L'idea l'ho presa dalla rivista Cucina no problem di ottobre; io ho fatto delle modifiche al ripieno e alla composizione della crostata.

 Ingredienti

  • 250 g farina
  • 100 g burro
  • 2 cucchiai di salvia fresca tritata
  • 1 cucchiaio di rosmarino fresco tritato
  • 2 uova
  • 100 g di scamorza affumicata
  • 500 g di polpa di zucca
  • sale e pepe e cannella in polvere
Preparazione:

Per la pasta:
Impastare la farina con il burro a pezzettini, 1 dl di acqua ghiacciata, la salvia, il rosmarino e un pizzico di sale. Se lo avete, potete amalgamare il tutto col mixer. Formare una palla, avvolgerla con la pellicola trasparente e lasciarla in frigo per mezz'ora.


 Poi stendere 2/3 della pasta col mattarello.

Per il ripieno, cuocere la polpa di zucca, avvolta in fogli di alluminio, nel forno a 180 gradi per circa 40 minuti. Dopodichè bisogna schiacciarla con una forchetta.
 

 Si trasferisce il ripieno in una ciotola e lo si amalgama con il fomaggio, le uova, il sale e il pepe.
A questo punto si stende la pasta su una teglia, con sotto la carta da cucina, e si bucherella il fondo.

 Poi con degli stampini (se non li avete, fate dei rotondi usando dei bicchieri) fate le formine utilizzando la pasta rimasta. Stendete sulla pasta il ripieno e poi le formine.

In forno a 180 gradi per mezz'oretta e poi... buon appetito!!

7 commenti:

ele ha detto...

Anch'io non molto tempo fa ho fatto una torta con la zucca,molto simile a questa! Buonissima! :-)

Veggie ha detto...

Finalmente! Si sentiva la tua mancanza! Ed eccoti di nuovo qua, con un post davvero delizioso... in tutti i sensi! ^__^

Auryn ha detto...

che squisita!!! purtroppo però credo che il mio forno abbia qualcosa che non va... :-(

Vonetzel ha detto...

Anche io ho passato un periodo lontano dal blog.
Ora che sono rientrato,sono andato subito a visitare i miei amici blogger.
Nel mio blogroll avevo letto inizialmente "costata" di Zucca ed ero curioso di scoprire cosa ti eri inventata..poi ho scoperto che si tratta di una crostata (suppongo molto buona)! ;-)

max ha detto...

Sicuramente buona, zucca e provola mi suona bene!!
ciao

let ha detto...

Gnammm! Mi piacerebbe assaggiarla ;-)

Vele/Ivy ha detto...

@Ele: e non le hai fatto una foto delle tue?? ;-)

@Veggie: grazie carissima!!

@Auryn: argh, io non so che farei senza forno!

@Von: ahahah, sono contenta che tu abbia così fiducia nella mia fantasia culinaria!

@Max: è un'ottima combianzione!

@Let: sarebbe bello organizzare una cenetta insieme!