"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

giovedì 3 maggio 2018

Un compleanno magico

Vi ho parlato del compleanno del blog, ma in questi giorni c'è stato un altro compleanno importantissimo: quello di Irene!

"Mamma, Irene vuole l'UNOPATTINO" ha cominciato a chiedermi, tempo fa.
"Il monopattino? Va bene, amore, ma devi aspettare il tuo compleanno, ti arriverà come regalo".
Il giorno dopo: "Mamma, oggi è il mio compleanno?"
"No".
L'indomani:
"E oggi?"
"No".
Così per TRE mesi.
Ma l'attesa è stata ripagata! Mai vista tanta gioia, come quella nei suoi occhi quando ha scartato l'unopattino.

Di questi tempi va di moda organizzare feste principesche per i bambini. Decine di invitati, location esclusive (piscine, ludoteche, parchi divertimento), tantissimi regali e torte confezionate da cake designer professionisti. A me queste cose mettono un po' di ansia, non sono brava a organizzare eventi! Così ho preparato una semplice torta al cioccolato, tanti palloncini e stelle filanti. Alla festa c'erano solo mamma e papà, la sorellina, la nonna e la migliore amica. Tre regali in tutto. Ma è stato un pomeriggio magico, perché quando hai quattro anni basta poco per essere felice (e un unopattino).

Tra festeggiamenti, unopattini e stelle filanti, sto anche lavorando al progetto di cui vi ho parlato nei post precedenti. Sto cercando di scrivere e correggere quando posso, spero che a giugno si concretizzi tutto. Così vi farò sapere in cosa consisterà il regalo che sto preparando per tutti voi. A presto, amici di Colorare!

5 commenti:

Veronica ha detto...

Anche io mi trovo un po’ a disagio con le feste piene di invitati, torte a sei piani, animazione folle e “scarta la carta” vari. Preferisco i compleanni intimi e casalinghi. Già te l’ho detto su Facebook... l’atmosfera che hai descritto per il compleanno della tua bimba è bellissima! Di sicuro la tua Irene potrà costruirsi dei ricordi teneri e speciali.

... e in bocca al lupo per il tuo progetto ;)!

Pippicalzelunghe ha detto...

Brava cara Ivy anch'io la penso così, ai bambini basta poco l'amore dei propri cari un regalo desiderato, la torta con tanti palloncini.
Se abituiamo i nostri bimbi con feste mega galattiche regali da scartare quando sono grandi poi non ci lamentiamo se sono viziati e annoiati di profumi e balocchi !!!
Auguroni e tanti futuri semplici compleanni ma con tanto tanto amore alla piccola Irene !!!
Cosmoabbracci !!!

Arwen Elfa ha detto...

Anche se in ritardo auguri di buon compleanno alla piccola Irene.
Bello l'Unopattino he he he sicuramente sarà stata soddisfattissima e se lo potrà godere a lungo.
Un saluto carissima. Buon lavoro - buon sabato pomeriggio, migliore fine settimana ed ottima continuazione di primavera

Vele Ivy Di Colorare ha detto...

Grazie mille, amiche di Colorare la vita! :-)

Anna Bernasconi Art ha detto...

I compleanni dei bambini trasformati in "eventi" mi sembrano tanto una forzatura, una moda verso cui tanti genitori si sentono in dovere, se per la gioia dei figli o per sentirsi fighi loro non so... e il risultato dal punto di vista dei bambini immagino sia emotivamente simile ad una festicciola "banale" mentre per gli adulti mi sa che la differenza è soprattutto l'essersi stancati di più! Magari mi sbaglio eh... poi c'è chi ci tiene effettivamente per indole e non per moda... comunque... evviva le festicciole semplici e spontanee!