"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

domenica 1 giugno 2008

Mauro Corona - L'ombra del bastone

Mauro Corona è alpinista, scultore, scrittore e... gran bevitore. Descrive la vita e le leggende di montagna con passione, durezza, ma anche con molta poesia.
Questo romanzo mi ha coinvolta moltissimo, ha una forza straordinaria nel descrivere i sentimenti e le vicende dei protagonisti.
E' la storia di Severino Corona, detto Zino, narrata in prima persona.
Zino è un produttore di formaggio che vive nelle aspre montagne friulane e che scrive come potrebbe farlo un montanaro di inizio secolo scorso: imprecisioni o veri e propri errori grammaticali, parole in dialetto, espressioni del parlato.
Nonostante ciò la prosa è sempre comprensibilissima, anzi di più: coinvolge e tocca nell'intimo l'attenzione del lettore.

La vita di Zino non è facile, tra nevicate che bloccano interi paesi, donne che col loro morboso fascino portano alla perdizione, oscure maledizioni di streghe... ma c'è anche l'amore per la propria terra e i propri cari, e la speranza salvifica di una misteriosa bambina di neve.

Che dire di più? Consiglio vivamente questo appassionante libro a tutti!

Nota: Ho pubblicato questa recensione anche su "Mai senza il mio libro!", un hug di Viadeo

Titolo: L' ombra del bastone
Autore: Mauro Corona
Editore: Mondadori (collana Oscar Bestsellers)
Data di Pubblicazione: 2007
Pagine: 272

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao!
Innanzi tutto complimenti per il blog: è veramente molto bello! Ho visto che tratta diversi tipi di argomenti, fornendo al visitatore utili suggerimenti. Come questo: Mauro Corona è uno dei miei personaggi/scrittori preferiti!! Come personaggio ho avuto l'occasione di conoscerlo (... purtroppo non personalmente) quando andavo a fare escursioni nelle montagne della sua zona. In qualsiasi posto andassi, ognuno aveva sempre qualche bizzarro episodio da raccontare su di lui! Come scrittore, ho letto un suo libro poco tempo fa (che consiglio vivamente): "Gocce di resina". E' una raccolta di brevi episodi che hanno segnato la sua vita. Possono essere belli o brutti, tristi o felici, ma da ognuno di essi insegna qualcosa.
Dopo aver letto la tua recensione, sicuramente leggerò anche questo.
Baci,
Paolo

Francesca ha detto...

da oggi mi trovi di qua:
http://nuvolette.wordpress.com
FRa

Ivy ha detto...

Grazie, Paolino! Sono contenta che la mia recensione possa invogliare alla lettura! Bacio