"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

mercoledì 20 maggio 2009

La Duchessa



LA STORIA


Georgiana Spencer, divenuta poi la Duchessa Georgiana Cavendish, è una figura storica realmente vissuta.

Nata nel 1757, si sposò col facoltoso Duca di Cavendish e divenne una donna molto potente e amata dal popolo. Si narra che fosse bellissima, brillante, che dettasse le mode del momento; amava la politica e aveva vizio del gioco. 

Uno dei pochi uomini a non amarla era però il marito, soprattutto perché tardò a dargli il tanto sospirato erede maschio. Presto si trovò un'amante, Lady Elizabeth Foster detta Bess, amica di Georgiana e da lei stessa presentata al consorte! Fino alla morte della Duchessa , i tre vissero insieme. La nostra eroina, però, si consolò imbastendo una relazione illecita con Charles Gray.

Ecco la Duchessa Georgiana in un ritratto di Thomas Gainsborough.


IL FILM

Da questa vicenda storica è stato tratto un film uscito al cinema nel 2008.

Mi è piaciuto molto! Non si perde in lungaggini, tiene viva l'attenzione dello spettatore grazie alla bellezza delle ambientazioni e dei costumi (tra parentesi, ha vinto l'Oscar per i migliori costumi), alla forza dei personaggi e alla bravura degli attori

La protagonista, Keira Knightley, come al solito non delude e dona alla sua Duchessa una personalità che colpisce. Estremamente espressiva, fragile e sfrontata nello tempo, carismatica con gli uomini e amorevole con i figli, Keira buca lo schermo.
Un plauso va anche all'interprete del Duca di Cavendish, Ralph Fiennes, attore che non conoscevo ma che ho trovato eccezionale (anche perché la parte del marito brusco e antipatico non è tra le più facili da interpretare).
Azzeccata anche la l'attrice scelta per la "terza incomoda" Bess (Hayley Atwell), figura ambigua che dichiara di amare il Duca e la Duchessa allo stesso modo.
Non ho apprezzato però Grey, interpretato da Dominic Cooper... invece di un giovane appassionato, pareva più un tranquillo ragazzotto di provincia!

Il giudizio complessivo è decisamente buono, straconsigliato a chi ama i film in costume e la storia inglese!

13 commenti:

giardigno65 ha detto...

Tutto vero, un film sottovalutato

Veggie ha detto...

Non è esattamente il mio genere...
Però, il quadro è bellissimo!! Sono rimasta a guardarlo affascinata... Darei oro per saper dipingere così...

La Bohemien ha detto...

Ivy perdonami se non leggo, ma non voglio (anche in questo caso) perdermi il gusto della scoperta!
Non mi ricordo se l'ho già fatto (sono peggio di un pesce rosso a volte) ma vorrei suggerirti il film Espiazione....io l'ho trovato meraviglioso!!!!

Lukino's pictures ha detto...

a me la knightley piace un casino...è una brava attrice.....e soprattutto è una gran bella figliuola ;D

calendula / trattalia ha detto...

mi hai incuriosito...

max ha detto...

Ciao Ivy l'attrice in questione già nota mi fu , la vidi nel film King's Artù e bedda madri , beddissima iè...
salutammo Ivy e me raccommanno fa la picciotta seria ....occhi a terra e camminare!
firmato
Saruzzo Messina

Silvia ha detto...

Film bellissimo, è vero! L'ho amato moltissimo sia perché è il mio genere di film (in costume preferibilmente ambientati in Inghilterra), sia perché è una storia vera, sia per Keira Knightley che adoro! La storia per me è stata anche brutale e difficile da digerire a causa della condizione femminile dell'epoca... tema che mi tocca particolarmente... ma è un film necessario e da vedere con attenzione...

Ho comprato anche il libro! Se ti è piaciuto il film potresti leggerlo (l'autrice è Amanda Foreman).

;-)

Vele/Ivy ha detto...

@Giardigno65: non so come sia stato accolto da critica/pubblico, ma a me è piaciuto molto :-)

@Veggie: già, l'ho messo come immagine perchè ha colpito anche me... se il quadro rispecchia veramente la bellezza di Georgiana, dev'essere stata una donna molto affascinante!

@La Bohemien: ho sentito parlare molto di quel fim, e anche del libro! Mi piacerebbe leggerlo!

@Lukino: anche a me piace... ma più per le doti interpretative! ;-)

@Calendula: bene! Vuol dire che la recensione ha raggiunto il suo scopo! :-)

@Max: ma quante te ne inventi, sor Max.. ne sai una più del diavolo!!

@Silvia: ma dai, sono contenta che anche tu lo abbia visto! Non sapevo del libro... cavolo, m'ispira moltissimo! Credo proprio che lo cercherò in biblioteca o in libreria!

Alfa ha detto...

C'è gente capace di trovare un accomodamento più o meno soddisfacente per tutti in ogni situazione...

AmosGitai ha detto...

Sono stato un po' più moderato di te...

LA DUCHESSA

Pupottina ha detto...

non so se è arrivato su sky.
lo cercherò...

Pupottina ha detto...

rispondo: è vero, quando ami una persona e stai bene, le novità non servono... niente è più importante...

un abbraccio
buon weekend

Vele/Ivy ha detto...

@Alfa: già. Però l'accomodamento è solitamente più vantaggioso per la persona che lo ha ideato!

@AlmosGitai: è questione di opinioni :-) Comunque grazie per aver postato anche la tua recensione, l'ho trovata molto interessante!

@Pupottina: sì, ma sono cose che si imparano con l'esperienza! ;-)