"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

domenica 11 ottobre 2009

Cose da fare a Milano: THAT’S BUTTERFLY

Se vi recate al Castello Sforzesco in questo periodo, potete imbattervi in una gigantesca e suggestiva statua di una geisha.

E' quanto successo a me (e del tutto inaspettatamente!), come vedete dalla foto, mentre accompagnavo delle amiche di Padova in giro per Milano.

Vale la pena farci un giro anche solo per la curiosità di vedere la statua, ma dovete sapere che l'installazione è legata ad una mostra dedicata a Madame Butterfly di Puccini. Riporto dalla presentazione che si trova sul sito del Castello:

"Il visitatore può ammirare una preziosa selezione di materiali originali – partitura autografa, lettere, fotografie, figurini e bozzetti di scena. [...]
Presentata a Milano a partire da Settembre 2009 nella prestigiosa location del Castello Sforzesco, questa mostra straordinaria sorprenderà non solo gli appassionati di Opera ma tutti i visitatori, accompagnandoli nell’incantevole mondo della Madama Butterfly."


THAT’S BUTTERFLY
Castello Sforzesco, Sale Viscontee

8 settembre 2009 – 10 gennaio 2010
da martedì a domenica (lunedì chiuso) 9.00 – 17.30
Ingresso: 6 euro

18 commenti:

ele ha detto...

Che bella statua! È davvero enorme! Io mi troverei un po' in soggezione a stare ai suoi piedi!

Stella ha detto...

Deve essere una mostra bellissima! bozzetti-lettere-fotografie Wow!

La Bohemien ha detto...

Che bello, fino a gennaio!!!!!!!!!!! Allora potrò andarci di sicuro!!!!! Non vedo l'ora...che ne dici di farci da cicerona??
Mamma mia come sono contenta, quante amiche potrò finalmente incontrare!!!!!!

UomoTimorato ha detto...

Sono ignorante su ciò che rappresenta il castello...mi documenterò.
Per la statua, oddio a me non sembra tanto in tinta con il luogo, o mi sbaglio?

Vele/Ivy ha detto...

@Ele: in effetti sono rimasta molto colpita quando l'ho vista!

@Stella: sì, penso che il materiale della mostra sia molto ricercato!

@La Bohemien: eheheh, ti farò volentieri da Ciceronessa per quanto riguarda il castello, ma per la mostra non ti garantisco niente... non sono molto ferrata in materia di opera lirica! :P

@UomoTimorato: ecco, devi pensare a queste installazioni come a una sorta di cartelloni pubblicitari... quindi il fatto di attirare l'attenzione e rendere "spaesato" lo spettatore fa parte del gioco. E comunque è molto più bella una statua così che un cartellone pubblicitario, non trovi? ;)

Paola ha detto...

Caspita!!!
E' veramente enorme!!!
Cmq... bella come iniziativa... chissà se riesco a farci una capatina... grazie dell'informazione.. sempre precisa!!!
Ciao Vele grazie di essere passata... hai ritirato il cuore??? (sempre se ti aggrada)...
Ti lascio una buona serata e per domani buon inizio settimana... bacioni

Alfa ha detto...

è un po' che non vado a Milano.
Devo farci un giretto da turista, appena possibile.

Pupottina ha detto...

eheheheh
se capito a milano, saprò cosa fare... ;-)
è veramente utile questo post!!!
buon inizio settimana ^_________^

Lukino's pictures ha detto...

questo tipo di "pubblicità" è la migliore secondo me,almeno si distacca dai soliti standard

max ha detto...

La statua nun se pò vede, però tutto il resto partitura autografa, lettere, fotografie, figurini e bozzetti di scena sarà tutto sicuramente affascinante!
firmato :
Antonio Canova

giardigno65 ha detto...

Milano ha in serbo parecchie mostre in autunno !

Paola ha detto...

Ciao Vele grazie di essere passata... hehehehehe... ovvio che si!!!
Serena giornata... un abbraccione

Auryn ha detto...

ma la Butterfly è così triste!! non potevano fare una mostra sul Barbiere di Siviglia??

Lady Boheme ha detto...

Mi piacerebbe molto visitare questa mostra interessante ispirata a Madama Butterfly! Al Castello Sforzesco poi non ci sono ancora andata, quindi, visto che è aperta fino al 10 di gennaio, ci faccio un pensierino!

Pupottina ha detto...

ci sono giorni un cui la potre fare io Madame Butterfly... anche se una tragedia mi è sempre piaciuta come storia...

^_______________^

buon martedì

Silvia ha detto...

Che bello!!! Se fossi a Milano ci andrei subito! Adoro la Madama Butterfly!

;-)

Veggie ha detto...

Ah, bellisima... quanto vorrei poter fare una capatina a Milano in questi giorni... e poi la Madama Butterfly è un'opera stupenda!

Vele/Ivy ha detto...

@Paola: grazie ^___^
Ho cercato di dare riferimenti precisi per chi fosse interessato all'iniziativa!
Per il cuore, credo di aver commentato quel post... comunque, grazie ancora!!

@Alfa: io mi diverto a fare la turista assieme agli amici di fuori che vengono a trovarmi. Questo fine settimana porteremo altri 2 amici veneti a visitare la pinacoteca di Brera!

@Grazie Pupottina, sempre gentilissima!

@Lukino: pienamente d'accordo!

@Antonio Canova: sicuramente non è all'altezza delle tue, ma sarebbe stato troppo pericoloso mettere una tua scultura all'aperto e alla portata di tutti ;P
Però non fare l'offeso... l'anno scorso a Milano hanno dedicato una bella mostra anche a te!

@Giardigno: sì, e anche iniziative teatrali... se riesco, ve ne parlerò tra poco!

@Paola: ^___^

@Auryn: mah... a me sembra più carina una statua gigante di Madame Butterfly che di Figaro!

@Lady Boheme: il castello merita senz'altro una visita! :)

@Pupottina: il Giappone è sempre affascinante, almeno per me ;)

@Silvia: un'altra fan della Butterfly!! ^___^

@Veggie: idem come sopra ^______________^