"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

domenica 2 gennaio 2011

Cose da fare a Milano: il museo del Novecento


Colorare la vita vi porta alla scoperta di una novità molto recente (inaugurata il 6 dicembre 2010) di Milano: il museo del Novecento.
Questo museo è stato creato perchè anche Milano, al pari di altre grandi città europee, avesse un luogo che raccogliesse le opere del Novecento; inoltre, in questo modo è stato riscoperto il palazzo dell'Arengario, situato proprio accanto al Duomo e a Palazzo Reale (altro polo culturale, di cui vi avevo parlato QUI).

Arengario
Il museo merita di essere visto anche se non si è fanatici dell'arte del Novecento: l'architettura stessa del luogo, infatti, è spettacolare. Si entra per una grande scala a chiocciola, tutta illuminata, che in futuro partirà direttamente dalla fermata della metropolitana Duomo!

 

Il palazzo ha grandi vetrate, che danno sulla città, fino ad arrivare alla stanza più spettacolare, in cui si trova il Neon costruito da Lucio Fontana per la IX Triennale del 1951. Da qui c'è una vista mozzafiato su Piazza Duomo!


La prima opera è "Il quarto stato", quadro monumentale di Pelizza da Volpedo.


Poi si prosegue in una stanza dove è possibile ammirare Picasso, Braque, Matisse e anche un bellissimo Kandinskij.

Ovviamente grande spazio è stato dato agli autori italiani. Devo dire che io non ho mai approfondito molto il futurismo, ma sono davvero stata colpita dai grandi e colorati quadri di Boccioni, che danno un senso di forte dinamismo.
In quest'opera, intitolata "Elasticità", riuscite a distinguere il bel cavallo rosso e il suo cavaliere? ;-)


Inoltre ci sono Balla, Carrà, Morandi, Martini, Fontana, Manzoni, Modigliani, De Chirico, Vedova, Dottori, Sironi... e poi altri che non ricordo!
Nella sala qua sotto potete vedere "La convalescente" di Martini.
 

Una visita a questo museo è veramente da provare... tra l'altro, fino al 28 febbraio l'ingresso è gratuito!

15 commenti:

Lukino's pictures ha detto...

io sono ancora in coma dal 31...e la Vele mi è già partita per musei... hai le duracell? XD

ele ha detto...

Sì ho individuato cavallo e cavaliere!!!
Buon anno pieno di felicità Vele!

Veggie ha detto...

Ne parlavo proprio poco prima con un mio amico... sembra davvero molto bello questo museo... quantomeno, molto interessante... di solito quando si parla di "arte" si pensa a qualcosa dell'antichità... senza renderci conto che ci sono cose bellissime anche temporalmente molto vicine a noi...

Auryn ha detto...

non sono una fan delle arti figurative, ma credo proprio che non mi lascerò scappare l'occasione!
intanto, auguri di buon anno nuovo!

Vele Ivy ha detto...

@Lukino: eheheh, Colorare la vita vi fa iniziare il nuovo anno con sprint ;-)

@Ele: eeeh, lo sapevo che tu ce la facevi al primo colpo...

@Veggie: bravissima! E' proprio vero ed è giusto che i musei ci avvicinino anche all'arte contemporanea in modo interessante!!

@Auryn: vedrai che ti piacerà :-)

Vonetzel ha detto...

Conoscevo il quadro di Boccioni,ma ignoravo il resto.
Bello il palazzo dell'Arengario...chissà che vista magnifica si gode da lassù...
Buon Anno a tutti.

Doctor Peter and Mister Hook ha detto...

Ciao. Di sicuro meriterebbe, ma non credo di riuscire ad andarci, per cui grazie della piccola visita virtuale. Bye.

Lu ha detto...

Wowwww! Me-ra-vi-glia! Non ne sapevo nulla, ma ora passo la voce. Davvero interessante, e il fattore gratuità fino al 28 febbraio stuzzica parecchio... ;-)
Grazie della segnalazione, e buon anno!
Lu.

let ha detto...

Brava che sei andata in avanscoperta! Sembra proprio un posto magico...
Anche io sono stata a MIlano recentemente: ho portato i pargoli a vedere Rapunzel e ci è piaciuto molto, per cui concordiamo su tutta la linea del tuo post sul film.
inoltre: ogni volta che vengo a visitarti c'è qualche novità grafica, sempre molto piacevole. brava brava brava:-))

Alfa ha detto...

vedrò di approfittarne allora, ne vale certamente la pena!

Vele Ivy ha detto...

@Von: una vista spettacolare, veramente da provare!

@Doctor: ricordati che è un museo permanente, che col tempo si arricchirrà ancora di più... quindi ce n'è di tempo per vederlo!

@Lu: benvenuto! Grazie a te, sono contenta che il mio post ti sia piaciuto!

@Let: grazie!!
Chiassà quanto si sono divertiti a guardare Rapunzel :-) Salutami tanto i pargoletti!

@Alfa: di sicuro!!

Errante ha detto...

Buona Befana! L'occasione giusta per andare al museo, direi...

Geillis ha detto...

Finalmente un bel museo di arte moderna! Bellissima la scala, se dovessi capitare dalle parti di Milano, non mancherò...

nuvolette ha detto...

Io devo ancora riuscire ad andare a vedere il Maxxxi a Roma... ce la farò???
comunque visto che prima o poi mi deciderò anche a venire a Milano, la tua guida mi torna sempre utilissima! ;-)

Vele Ivy ha detto...

@Errante: sì, per approfittarne e fare una bella gita!

@Geillis: sì, ci voleva proprio una museo così!

@Nuvolette: che onore! ;-)