"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

sabato 12 maggio 2012

Appena dopo la pioggia ... e poco prima del sole - Silvia Ponzo

Tempo fa ho avuto la fortuna di vincere un Giveaway della mia amica Silvia, e il premio era il suo libro: Appena dopo la pioggia ... e poco prima del sole. Poco dopo la pubblicazione del Giveaway è cominciato lo scambio di mail che ci ha portato a realizzare Niamh delle fate, quindi immaginatevi che emozione leggere il libro della mia co-autrice!
Immagine realizzata dall'illustratrice Chiara Moriconi appositamente per il romanzo!
Che Silvia fosse brava a scrivere lo sapevo già, visto che collaboro attivamente con lei. Però con questo romanzo mi ha stupita ancora una volta, per il suo stile scorrevole ed efficace, frizzante, brioso! Sapete quando io ci tenga allo stile, e leggere un libro così ben scritto è stato un vero piacere!
La storia, poi, è una deliziosa favola dei giorni nostri. Come in ogni favola, c'è una principessa, una strega cattiva e un tenero amore in boccio. Ma nulla è così facile come sembra. La protagonista, Stella, vive per strada: è una senzatetto cilena emigrata a Roma quand'era poco più che bambina. Lei e i genitori sono molto uniti, anche se formano una famiglia a dir poco particolare, visto che sono convinti di essere la famiglia reale del Cile! Il papà soprattutto (Juan Rodrigo Domingo XIII), non smette un minuto di parlare della grandezza del suo reame e di progettare il ritorno nel regno natio. E' lo zimbello di tutti gli altri clochard, ma è anche una persona buona e generosa, e sotto sotto sa bene come coinvolgere il pubblico delle sue storie.
Vorrei condividere con voi questo passaggio che mi ha colpita, che parla proprio dei racconti di Juan:
Per loro quella battaglia è un sogno, un sogno permeato d'incanto, lo vedono svolgersi sotto ai loro occhi, ma non può far loro alcun male: reale eppure irreale. Un sogno irraggiungibile, ma affascinante proprio nella sua irraggiungibilità. Ascoltano quei racconti e si sentono parte di un disegno più grande. Per una volta, grazie a quelle storie, anche loro sono i protagonisti. E non più semplici spettatori inermi. 
All'età di ventitré anni, la dolce Stella incontra Tom, il figlio di una ricca famiglia romana, che però ha deciso di rinnegare lo stile di vita con cui è cresciuto. Vive a scrocco del fratello e non ha un lavoro, però presta la sua opera come volontario nel centro accoglienza dove incontrerà Stella. L'amore per la ragazza è più forte di tutto, sia del fatto che Stella vive ai margini della società, sia del fatto che l'amata parla sempre di questo fantomatico impero del Cile, della sua educazione altolocata e del sogno di ritornare in patria nelle vesti originarie di principessa. Ho trovato tutto ciò molto commovente: Tom non è convinto che Stella sia l'erede del regno, ma non ostacola questa sua "mania", perché la ama e quindi non gli importa se ogni tanto si abbandona a tali sogni. La madre del ragazzo, però, non è dello stesso avviso e come ogni strega cattiva farà di tutto per ostacolare questo amore...

Il libro è un piccolo gioiellino, è un romanzo breve, delicato e ricco di positività, che affronta tematiche importanti senza perdere la sua freschezza, un romanzo che colora la vita!

Per l'acquisto, vi consiglio di leggere questo post di Silvia e scriverle per ricevere tutte le informazioni necessarie!

10 commenti:

Silvia ha detto...

Che sorpresa leggere la recensione del mio romanzo! Grazieeee!!!!!

;-)

Vele Ivy ha detto...

Grazie a te per avermelo fatto scoprire, è un libro delizioso!

max ha detto...

Sembra che non manchi proprio nulla a questo romanzo ambientato nella mia città, grazie Ivy per averlo proposto e Silvia per averlo creato...

Auryn ha detto...

cioè, non hai ancora fatto il meme 11x11x11? meno male che ti ho infettata io :-) dettagli sul mio blog ;-)

Silvia ha detto...

Ho postato l'approfondimento sul matrimonio vittoriano!

;-)

Vele Ivy ha detto...

@Max: è vero, tu e Silvia siete concittadini!

@Auryn: vado a vedere!

@Silvia: che bello... l'ho già commentato :-)

strillo ha detto...

mi ispira e penso proprio di porre rimedio alla lacuna della sua lettura acquistandolo

per intanto, i miei più sinceri complimenti alla disegnatrice: è una meraviglia la sua illustrazione!!!

Rita Baccaro ha detto...

una bella favola, dove non mancano gli ingredienti della fantasia, del sogno e dell'amore che riesce a superare ogni incantesimo ed ostacolo delle streghe nemiche dell'happy end. Complimenti a silvia ed una abbraccio ad entrambe. Molto bella la vostra amicizia nata nel web.

P.S. Vele, ti volevo chiedere: perchè non elimini il captcha, sei una tra le poche blogger che conserva questo controllo sui commenti che è poco utile per te, in quanto hai l'antispam blogger che è molto efficace e rimane solo una perdita di tempo (seppur minime) per chi commenta. Scusami se mi permetto di farti questa domanda e relativo consiglio. ciao cara

Pupottina ha detto...

bella e approfondita recisione per il libro della tua amica!!!
un romanzo breve e moderno, ma una recensione davvero impeccabile!
e bella anche 'immagine molto tenera che hai inserito.

p.s. mi associo alla richiesta di Rita

Vele Ivy ha detto...

@Strillo: sì dai compralo! Secondo me ti piacerà!!

@Rita e Pupi: bè, visto che me lo chiedono due lettrici come voi... l'ho tolto! O almeno penso, mi sembra di avere fatto la proceduta corretta, magari segnalatemelo se ho sbagliato qualcosa! Spero che come dice Rita l'antispam blogger sia efficace. Intanto grazie del consiglio!