"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

domenica 11 novembre 2012

Draghi e gnomi

La maggior parte degli essere umani pensa che i draghi siano estinti, ma non è così, ve lo garantisco io.
I draghi non sono scomparsi, così come non sono scomparsi gli unicorni, gli ippogrifi e i gatti dai baffi d'oro. Semplicemente, hanno deciso di nascondersi ai vostri occhi.
Il drago forse più famoso al momento tra voi è Nessie, un vero buontempone, ve lo posso garantire io che sono andato a trovarlo in Scozia: si diverte ad apparire e scomparire proprio per disorientarvi.
Comunque, pochi sanno che nell'antichità ci fu un'importantissima alleanza tra draghi e gnomi: per la precisione, da quando l'eroe Uebomulf (le cui gesta potete ripassarvi QUI) liberò e curò il drago Smulf, finito in una tagliola avvelenata fabbricata dagli umani.
Uebomulf e Smulf, poi, assieme ai loro figli (lo gnomo ne aveva cinquantasei, mentre il drago solamente venticinque) liberarono il bosco sacro invaso per la seconda volta dagli umani, come narrato nel terzo libro del poema U Uebomulf.
Drilla la splendente, primogenita del drago Smulf
Nel sacro bosco crearono una società composta da gnomi, draghi, fate, folletti e quei pochi esseri umani che si erano dimostrati buoni e rispettosi della natura. Tutti vivevano in pace e nella  tolleranza reciproca. Quelli sì che erano bei tempi!


Un saluto a tutti,


Lo gnomo del rosmarino

20 commenti:

Pupottina ha detto...

Nessie l'ho sempre adorato e il suo mistero mi affascina e mi incuriosisce ancora.
Da bambina lo volevo tanto vedere... e devo ammetterlo anche ora ...
;-)

buona domenica

Silvia ha detto...

Anch'io ho sempre adorato tutto il mistero legato a Loch Ness! E sono più che convinta che i draghi e le altre creature magiche esistano ancora... la magia è intorno a noi... basta solo fare attenzione per vederla...

;-)

Mari da solcare ha detto...

Carissimo Gnomo: mi piacerebbe tessere un'alleanza con tutte le creature, visibili e invisibili, per migliorare il rapporto con la natura. P.s. Ieri ho acquistato una piantina di rosmarino: se vorrai un giorno venire a visitarmi, saprò dove ospitarti!

DOC ha detto...

Gnomissimo, grazie per queste ricercate curiosità. Io sono sempre stato un fan di Elliot della Disney (guarda caso grande amico di un certo ragazzino di nome Peter...). Se lo incontri portagli i miei saluti. Ciao, buona Domenica sera, a te a a Vele.

ele ha detto...

Caro gnomo del rosmarino,
piacerebbe anche a me vivere insieme a gnomi, draghi, fate e folletti. Sono buona e rispetto la natura. È possibile la cosa?

Grace Malvin ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Grace Malvin ha detto...

Adoro i draghi tanto quanto le sirene!!!!! Caro gnomo del rosmarino, puoi dire a Vele che ho trovato un libro bellissimo? ;D
E comunque, hai ragione, non sono affato estinti! Neanche le sirene: io conosco almeno una sirena ed un drago, senza parlare di altri personaggi piuttosto mitologici :D
Ciao e salutami Vele!

Gabe ha detto...

,caro gnomo,è bellissimo,quello di cui ci racconti,vorrei entrare in quella società, peccato che non sia facile da realizzare,un saluto affettuoso

Lukino's pictures ha detto...

in effetti 25 figli sono un pò pochi...

Veggie ha detto...

Io credo che se lasciassimo libera di spaziare la nostra fantasia, se non fossimo trinceati in una realtà che ci obbliga a stare coi piedi per terra, riusciremmo di più ad apprezzare la magia che ogni giorno è intorno a noi, e magari anche a vedere qualche drago... ^^"

Veronica Mondelli ha detto...

Cara Vele, è stata una settimana faticosissima e non ho potuto coltivare molto i blog che seguo! Passo per salutarti. Mi piace sempre il modo che hai di raccontare, di trasmettere fiabe e miti. Te lo ripeto: dovresti trovare posto in libreria con qualche tuo corposo scritto! Un abbraccio.

max ha detto...

Ciao Ivy, mi piacerebbe molto vivere in una società pacifica e tollerante come quella descritta....Nessie , Nessie c'è e non è il solo ne sono convinto, fa bene a non farsi più vedere se no gli fanno fare la fine di King Kong! :)

Darjo ha detto...

Torneranno per salvarci?

Pupottina ha detto...

ciao Vele.
complimenti per la bella notizia e grazie di averla voluta condividere con me ;-)

Alfa ha detto...

Ma le porte dei quel mondo non sono tutte chiuse, vero caro Gnomo? Basta saperle cercare...

Pupottina ha detto...

ciao Vele in vacanza dalla blogsfera!!!
BUON INIZIO SETTIMANA ^_____^

Pippicalzelunghe ha detto...

ciao

Pippicalzelunghe ha detto...

Ciaoooo!!!Sono tornata sempre più pestifera di prima!!!Sono proprio sicura che siamo circondati da creature magiche...basta non essere ciechi.Sono proprio sicura che anche tu lo sei con i tuio raccontuzzi uzzi uzzi!!!Tanti Baciuzzi

Gnomo del rosmarino ha detto...

@Tutti: carissimi amici, vi ringrazio molto per la partecipazione a questo post... Nessie sarà di sicuro molto contento di avere così tanti fans.
E poi sono contento che abbiate apprezzato la descrizione della società nata dall'alleanza gnomi-draghi. Quel sacro bosco esiste ancora, ma è accessibile davvero a pochi.

@Pupottina: Vele ti ringrazia per il tuo premuroso interessamento.

Arwen ha detto...

Ciao Gnomo davvero bello questo post - ho sempre amato la storia di Nessie e tutti i draghi - davvero bella la società di gnomi draghi fate folletti & C.
Di sicuro una società più rispettosa della nautra di quanto sia quella nostra reale - Molto interessante la storia di Uebomulf ..... e bellissimo adorabile il drago blui in fondo al post Drilla ....