"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

mercoledì 31 maggio 2017

Linda

Il nome della mia secondogenita è Linda. Ecco come l'abbiamo scelto.

Il motivo principale è la bellezza del suono. Linda ha un suono allegro e melodioso: salterella sul palato che è un piacere. È breve, non facilmente storpiabile e non è tra i nomi più diffusi del momento.

Per quanto riguarda il significato, si tratta di un nome di origine germanica.
È l'abbreviazione di nomi come Teodolinda, Belinda, Rosalinda. A seconda dei nomi di partenza, può derivare da Linde (tenera), Lind (drago), Lint (tiglio).
Inoltre, in spagnolo corrente, significa "graziosa".

Un'altra ragione per cui amo questo nome è la canzone "Balla Linda" del grande Battisti, che adoro.

Ultima curiosità: il nome divenne popolare in Italia grazie all'opera "Linda di Chamounix" di Donizetti, che debuttò a Vienna nel 1842. Un'opera dove troviamo, al solito, amore, drammi, follia... ma per fortuna è a lieto fine!!


6 commenti:

Veronica ha detto...

Bellissimo nome. Puro, cristallino, spontaneo e vivace <3.

Anna Bernasconi ha detto...

"Breve e non facilmente storpiabile" è stato il fondamentele criterio di scelta anche per il mio nome!
Linda mi piace, molto. Sarà che come dicevi ha in bel suono ed evoca immagini positive... e sarà che conosco una Linda ed è una delle persone più in gamba che conosco!

Pippicalzelunghe ha detto...

Anche a me piace molto è un nome non molto usato ma Linda in ogni continente ti trovi questo bel nome esce dal cilindro ...sarà fiabesco come Alice nel paese delle meraviglie ??? Per il momento sì per lei il cosmo è tutto nuovo...e poi che fortuna avere una sorellina di qualche anno più grande di lei !!! Complimentoni cari genitori.
Cosmoabracci !!!

Vele Ivy Di Colorare ha detto...

Grazie!

Vele Ivy Di Colorare ha detto...

Anna è un bellissimo nome! Era un candidato, ma im famiglia ne abbiamo già due e non volevo creare omonimie.

Vele Ivy Di Colorare ha detto...

Cosmoabbracci anche a te