"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

domenica 19 dicembre 2010

Soul cake - Sting


In questo periodo dell'anno, mi piace molto ascoltare "If On A Winter's Night...", album di Sting uscito l'anno scorso. L'ex cantante dei Police ha inciso questo CD in onore della sua stagione preferita: l'inverno.

Una delle canzoni che prediligo è "Soul cake". In un'intervista, Sting ha dichiarato che si tratta di una specie di preghiera che i poveri contadini, in occasione di Natale, rivolgevano ai ricchi proprietari terrieri per chiedere cibo e qualche soldo. Come dice il titolo, una torta in cambio della benedizione per la loro anima.


Vi riporto il testo (quello originale preso direttamente dall'interno del CD, al contrario di certe versioni che ho visto in giro su internet!) e di seguito la mia traduzione.

TESTO SOUL CAKE

A soul cake, a soul cake,
please, good missus, a soul cake,
An apple, a pear, a plum or a cherry,
any good thing to make us all merry.
A soul cake, a soul cake,
please, good missus, a soul cake,
one for Peter, two for Paul,
and three for Him who made us all.
A soul cake,  a soul cake...

God bless the master of this house,
and the mistress also,
And all the little children
that round your table grow;
The cattle in your stable.
the dog by your front door,
and all that dwell within your gates
we'll wish you ten times more.
A soul cake, a soul cake...
Go down into the cellar
and see what you can find;
If the barrels are not empty
we'll hope you will be kind;
We'll hope you will be kind
with your apple and your pear,
And we'll come no more a-soulin
till Christmas time next year.
A soul, a soul cake...
The streets are very dirty,
my shoes are very thin.
I have a little pocket
to put a penny in;
If you havent got a penny,
a ha' penny will do;
If you havent got a ha' penny then
God bless you.
A soul, a soul cake...


TRADUZIONE SOUL CAKE

Una torta per l'anima, una torta per l'anima,
per favore, buona signora, una torta per l'anima.
Una mela, una pera, una susina o una ciliegia,
tutte le buone cose che ci rendono felici.
Una torta per l'anima, una torta per l'anima,
per favore, buona signora, una torta per l'anima.
Una per Peter, due per Paul,
tre per Colui che ci ha creati tutti.
Una torta per l'anima, una torta per l'anima...

Dio benedica il padrone di questa casa,
e anche la padrona,
e tutti i bimbi piccoli
che crescono attorno alla vostra tavolata;
il bestiame nella stalla
i cani davanti alla porta
e tutti quelli che abitano dentro i vostri cancelli
ve ne auguro dieci volte tanti.
Una torta per l'anima, una torta per l'anima...
Scendi in cantina
e guarda cosa puoi trovare
se i barili non sono vuoti,
speriamo che sarai generoso.
Speriamo che sarai generoso
con le tue mele e le tue pere,
e non verremo più
fino a Natale dell'anno prossimo.
Una torta per l'anima, una torta per l'anima...
Le strade sono molto sporche,
le mie scarpe sono molto sottili,
ho una piccola tasca
per metterci dentro un penny;
se non hai un penny,
un penny sarà;
se non hai un penny
Dio ti benedirà.
Una torta per l'anima, una torta per l'anima...

Se volete ascoltarla direttamente da Sting... cliccate QUI

11 commenti:

Mari da solcare ha detto...

Che bella canzone, Vele... non la conoscevo. Grazie!
Sai che abbiamo un bel pò di cose in comune?!!

Vonetzel ha detto...

Sapevo di questo disco ma non ne avevo mai ascoltato una sola nota...
E dire che Sting/Police erano uno dei miei amori musicali giovanili.
Ho ascoltato la canzone dal link che ci hai messo gentilmente a disposizione e devo dire che mi piace molto.
Così come mi piace molto la copertina dell'album:non so se l'inverno sia la mia stagione preferita...ma al caldo estivo preferisco di gran lunga il freddo polare.
Così come un bosco innevato mi dona emozioni che neppure il mare più bello mi può regalare.
Forse il fatto di essere nato e aver vissuto i miei primi anni in Trentino incide in qualche modo...
Non siamo ai livelli di "Patacca Vigliacca",ma comunque un bravo al sempreverde Sting! ;-)

let ha detto...

Brava Ivy: ci riservi sempre delle belle sorprese:-))

Doctor Peter and Mister Hook ha detto...

Wow! A quanto pare c'è una torta anche per Peter: presa e mangiata! :) Testo eccezionale, per il resto approfondirò quanto prima. I sentimenti che Sting riesce a trasmettere con mirabile talento attraverso la sua Musica mi hanno addolcito la vita fin da quando ero piccolo, e continua a dispensarli tuttora, a distanza di decenni, con la stessa energia ed apprezzabile coerenza. Grazie per la segnalazione.

Errante ha detto...

Ecco, di una torta per l'anima avrei proprio bisogno!

Grazie per la visita!

giardigno65 ha detto...

propio una canzone da neve ...

Vele/Ivy ha detto...

@Mari: prego! Sono contenta che ti sia piaciuta!

@Von: ahahahah, mi hai fatta scompisciare!! Certo che le vette di "patacca vigliacca" sono inarrivabili... tutto il resto è noia! :-P

@Let: grazie carissima!!

@Doctor: è vero, Sting è sempre bravissimo e porta avanti la sua musica con grande coerenza, regalandoci sempre canzoni di qualità! E poi ha quel non so che di british che lo rende unico!

@Errante: chissà che non riesca anche tu ad averne un pezzettino... ;-)

@Giardigno: già, molto adatta alla stagione!

Veggie ha detto...

Non conoscevo questa canzone, grazie per averla condivisa perchè è veramente dolce...
Tra l'altro, qui dove abito io è nevicato per la prima volta nella mia vita, quindi questa canzone s'intona alla perfezione, proprio come l'immagine che apre questo tuo post...

Auryn ha detto...

ciao! un premio per te sul mio blog! :-)

Doctor Peter and Mister Hook ha detto...

Torno in questo post solo per augurarti un Felice Natale, in compagnia dei tuoi cari e pieno di cuori come lo sfondo di questo bel blog. Ciao ciao.

Vele/Ivy ha detto...

@Veggie: che bello che la neve sia arrivata anche lì!

@Auryn: grazie!

@Doctor: grazie mille!! Auguri anche a te!