"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

sabato 4 giugno 2011

Uomini che odiano le donne: la versione americana del film (The girl with the dragon tattoo)

In questi giorni è stato diffuso in rete il primo trailer di The girl with the dragon tattoo, cioè la versione americana di Uomini che odiano le donne (anche il libro è stato ribattezzato così negli USA).

Locandina promozionale USA

La prima versione distribuita era amatoriale, di scarsa qualità, mentre ora è possibile vedere la versione ufficiale, QUI.

Molti vociferano che la prima versione "rubata" in realtà sia stata un'opera di marketing per catturare l'attenzione del pubblico. Sia come sia, a me questo trailer non è affatto dispiaciuto! E' pieno di energia e poi non posso che apprezzare la colonna sonora: Immigrant song dei grandi Led Zeppelin, cantata da Karen O delle Yeah Yeah Yeahs.
Tra l'altro è molto appropriata all'ambientazione svedese, visto che canta l'urlo di guerra delle popolazioni vichinghe.

Il regista del film è David Fincher, che ha vinto il Golden Globe quest'anno per The social network. Di questo film ha mantenuto il compositore Trent Reznor, con cui ha vinto l'oscar per la miglior colonna sonora.
Un'immagine del trailer
Devo dire di essere molto incuriosita da questa nuova versione, di cui si vociferava da tempo, perchè sono una grande fan del romanzo! 
La pellicola svedese aveva il grande pregio di presentare nel cast Naomi Rapace, che ha reso in modo perfetto il personaggio chiave di Lisbeth. Gli altri attori, però mi erano sembrati sottotono rispetto agli originali e spesso non valorizzati dal punto di vista narrativo (ad esempio, Erika Berger, la spalla destra di Mikael nel lavoro e nella vita, era ridotta ad una comparsata). 

Il film americano non è un rifacimento del film svedese, ma una versione nuova che parte direttamente dai libri di Larsson. Il tutto è sempre ambientato in Svezia, speriamo che sappia mantenere le atmosfere dell'originale senza stravolgerle troppo. Di sicuro la scuola americana presenta ottimi attori e spero che ciò possa essere di buon auspicio.

Vediamo un po' gli attori principali:

Daniel Craig (classe 1968, attore britannico). Interpreterà il protagonista, Mikael Blomkvist. E' famoso soprattutto per aver interpretato l'agente 007.

Rooney Mara, attrice statunitense classe 1985, interpreterà Lisbeth Salander. Il regista l'aveva già scritturata per The Social Network, in cui era una bellezza semplice e adolescenziale:


Ma per questo film subirà una notevole trasformazione!


Leggo dappertutto, giustamente, che per lei sarà difficile reggere il confronto con l'ottima Naomi Rapace. Ma secondo me non è bene partire prevenuti. Come età - e dopo la "trasformazione" anche come aspetto - mi sembra adatta al personaggio, staremo a vedere la sua interpretazione.


Erika Berger, la bella e decisa donna in carriera, grande amica di Mikael, sarà Robin Wright.
Molti di voi la ricorderanno in Forrest Gump, dove interpreta Jenny, la ragazza amata da Forrest.

Cristopher Plummer (Toronto, 1929), invece, sarà Henrik Vanger, l'anziano capofamiglia che vuole far luce sulla scomparsa della nipote Harriet. 
Questo attore è stato reso celebre dall'interpretazione del capitano Von Trapp in Tutti insieme appassionatamente.

Stellan Skarsgård è un attore svedese, nato nel 1951, che a me piace molto. Fin da quando leggevo il libro, me lo immaginavo nei panni di Mikael. Invece interpreterà Martin Vagner, fratello di Harriet, che giocherà un ruolo fondamentale nell'evolversi della storia.
Stellan ha dimostrato la sua bravura interpretando molti ruoli diversi tra loro, tra cui l'estroverso Bill Anderson in  Mamma mia!, il crudele capo sassone Cedric in King Arthur e "Sputafuoco" Bill Turner nella saga Pirati dei Caraibi.  
Joely Richardson, infine, sarà Anita Vanger, cugina e migliore amica, nei tempi dell'infanzia, della scomparsa Harriet. Ha interpretato diversi film in costume e nel piccolo schermo è famosa soprattutto per aver recitato nel telefilm Nip/Tuck


Il film dovrebbe uscire nelle sale questo dicembre, sono davvero impaziente!


CHI VUOLE SAPERNE DI PIU' SUI LIBRI DI LARSSON, CLICCHI QUI.

20 commenti:

Lady Boheme ha detto...

Un film interessantissimo, sicuramente da vedere! Complimenti per la tua splendida recensione! Un abbraccio

Pupottina ha detto...

aaaaaaaaaaah
sono contentissima!
la data la sapevo anche io ma non ero andata a controllare se c'era già in giro il trailer.... contavo solo i giorni e nell'attesa avevo acquistato il cofanetto con i film svedesi...

il cast mi piace. anche lui è di mio gradimento. solo per lei ho qualche dubbio... spero non mi deluda...
la colonna sonora è stupenda.
con questo post mi hai resa felicissima... wow!!!
ci ritroveremo in sala a dicembre....

Pupottina ha detto...

p.s. credo che in autunno rileggerò anche il libro ;-)

Vele Ivy ha detto...

@Lady: grazie mille cara Lady!

@Pupi: eheheheh ^___^
Lo sapevo che questo post ti sarebbe piaciuto! Abbiamo la stessa passione in comune... io mi sto riguardando la trilogia svedese proprio in questi giorni e penso che presto rileggerò il libro! W Millennium. Non vedo l'ora di pubblicare le rispettive recensioni nei nostri blog :-)

ele ha detto...

Avevo letto la trilogia dopo il tuo post e devo dire che sono contenta di aver seguito il tuo consiglio ;)
I film non li ho visti invece.
Però questo trailer è interessante...

la stanza in fondo agli occhi ha detto...

Non ho letto la trilogia, ho visto solo il film, ma sono un po' dubbiosa sulla pellicola americana, non vorrei che addomesticassero l'atmosfera, come quando fanno i film sugli antichi romani che a volte si risolvono in un caos di sangue, letto e arena...

Vele Ivy ha detto...

@Ele: vero? Sembra un ottimo trailer, poco "patinato", farebbe ben sperare...

@La stanza: quella è proprio la mia preoccupazione, che "americanizzino" l'atmosfera! Speriamo di no!
PS: leggi anche i libriiiiiiiiiiii!! ;-)

max ha detto...

Sono impaziente pure io in attesa dell'uscita...
Ottimo cast e recensione tua all'altezza!

Luigi ha detto...

un cast di tutto rispetto!!!
Buona serata

Il lago dei misteri ha detto...

Sono in ritardo, devo ancora leggere il libro!

Vele Ivy ha detto...

@Max: grazie max!! Anche se a dire il vero non è proprio una recensione, quanto un'anticipazione :-)

@Luigi: sì, e ciò fa ben sperare!

@Lago: provvedi subito!! ;-)

Silvia ha detto...

Non è il mio genere letterario/cinematografico... ma ha un cast davvero interessante (a parte Daniel Craig che proprio non mi piace!!!). Complimenti per il post: hai fatto una scheda dettagliata e precisa, brava!!!

;-)

Veggie ha detto...

Io ho letto il libro... e, boh, non so, ma a vedere le foto degli attori che interpretano i personaggi, non me li ero proprio figurati così mentre leggevo... mi ha fatto un po' specie... Però si vedrà, il libro mi è piaciuto, magari mi piacerà anche il film... anche se di solito mi piacciono sempre più i libri rispetto ai corrispettivi film...

Doctor Peter and Mister Hook ha detto...

Visionata la trilogia filmografica svedese. Grazie alla tua anteprima questa nuova versione ora mi incuriosisce ancora di più. Il trailer è bello. Staremo a vedere... Ciao.

TuristadiMestiere ha detto...

devo sbrigarmi a leggere i libri allora: li ho comprati e sono ancora là :( Qualcuno mi presta un po' di tempo???

Gabe ha detto...

hai fatto un'ottima recensione,attori bravi,non ci resta che andarlo a vedere

Carolina Venturini ha detto...

Mi hanno sempre messo non poca ansia questo genere di libri. Non ho visto il film e me ne tengo a distanza.
Un saluto!

Bookaholic ha detto...

Ho sentimenti contrastanti in proposito. Ho letto i primi due libri (il terzo l'ho mollato dopo 130 pagine) e ho visto i primi due film (il terzo credo di essermelo perso). Da una parte un film US garantisce un budget più basso e bisogna ammettere che come pubblico siamo più avvezzi al cinema statunitense, però dall'altra mi dico: ma se c'era già un film, perché farne un altro? Se capiterà lo vedrò comunque...

Ciao!

Bookaholic ha detto...

Errata corrige, intendevo un budget più alto, che dovrebbe significare un aumento qualitativo proporzionale :-P
(Condizionale d'obbligo)

Vele Ivy ha detto...

@Silvia: grazie mille! Volevo fare un post che raccogliesse in maniera organica tutte le info sparse per internet :-)

@Veggie: inevitabilmente si perde sempre qualcosa nella trasposizione cinematografica, però ci sono anche film all'altezza del libro (per esempio il Padrino). Mah, staremo a vedere!!

@Doctor: già! Il trailer è interessante, vedremo il resto...

@Turista: il tempo lo si trova sempre se si vuole!! Dai, leggili! ;-)

@Gabe: già, sono attori di ottimo livello!

@Caro: in effetti il film contiene scene molto forti. Anche il libro è crudo in alcuni punti, ma ti garantisco che è veramente scritto bene. Anche a me di solito questo tipo di di libri non piace, però Larsson è riuscito a stupirmi.

@Book: la ragione di fare degli altri film, penso, sta nel fatto che la prima trilogia non è stata eccezionale. Io sono una fan del libro ed effettivamente sono rimasta delusa dai film svedesi. Non so se gli Americani sapranno fare di meglio, lo scopriremo! :-)