"Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori" (I. Ruskin)

giovedì 19 febbraio 2009

Persi in un buon libro - Jasper Fforde

Persi in un buon libro: secondo capitolo della saga firmata dall'inglese Jasper Fforde (il primo l'ho recensito qui), ancora più scoppiettante, fantasioso e divertente del precedente!


Ci troviamo sempre in una Terra parallela in cui la letteratura riveste un ruolo di primaria importanza: la gente si cambia il nome per averlo uguale ai personaggi dei romanzi preferiti, viene coinvolta in risse per accaparrarsi volumi da collezione, custodisce i libri in cassaforte ecc.
In questo mondo ci si può addirittura avventurare tra le pagine di un libro, se si ha particolare talento!!


La protagonista, Thursday Next, è diventata una celebrità grazie all'impresa narrata nel libro precedente. La perfida corporazione Goliath, però, le gioca un tiro davvero crudele per ricattarla e inoltre qualcun altro comparirà per vendicarsi di un vecchio nemico... per fortuna ci sono i personaggio dei libri ad aiutarla!
Next incontrerà lo Stregatto, l'irresistibile Miss Havisham (personaggio di "Grandi speranze"), subirà un processo nientemeno che dal giudice de "Il processo" kafkiano, chiacchiererà amabilmente con Marianne di "Ragione e sentimento" e via così per tutto il libro!


Lo stile di Persi in un buon libro è brillante, ironico, intriso di humour inglese; il finale lascia con l'acquolina in bocca per scoprire lo sviluppo della vicenda nel libro successivo.
Perfino la protagonista, Thurday, è un po' meno "tutta d'un pezzo" rispetto al primo libro, nonostante dimostri sempre sangue freddo da vendere.
La saga procede dunque di bene in meglio, sono impaziente di immergermi nel terzo "buon libro"!

Per leggere questo romanzo, cliccate di seguito: Persi in un buon libro


Vuoi leggere le recensioni degli altri libri? Clicca qui:
1) Il caso Jane Eyre

3) Il pozzo delle trame perdute

4) C'è del marcio

10 commenti:

max ha detto...

Ivy, che dire dopo la tua recensione...ti confermo la fama di grande venditrice di libri, me ne metta da parte 50 copie..Grazie
Per il pagamento segni,segni pure sul mio conto...
;)
te saluto.
max

lucagel1 ha detto...

Ciao grazie del commento che hai lasciato...penso che sia quello che meglio si avvicini al mio pensiero,non me ne vogliano gli altri,di cui vado orgoglioso...Buon w end...
Hai mai letto i romanzi di George Simenon,tipo Tre camere a Manhattan?
Bye

Vele/Ivy ha detto...

@Max: troppo buono, Sor Massimo!! Va bene, allora segno sul suo conto... sarebbero 590 euro, facciamo conto tonto, 600, e non se ne parla più...

@Lucagel1: grazie, mi fa molto piacere sapere che il mio commento si avvicina allo spirito delle tue poesie. Mi piace leggere poesie, e commentarle, trovo che siano un mezzo d'espressione tra i più profondi.
Per il libro non l'ho mai letto, ma adesso vado a cercarmi la trama! Un libro consigliato è sempre prezioso per me!

calendula / trattalia ha detto...

ho appena letto il post precedente.... posso prendere l'idea per stilare un mia lista???...

calendula / trattalia ha detto...

mi sono accorta adesso che uno dei 2 commenti che avevo lasciato non cè.... uffa... ero ispiratissima!!! che disdetta... il libro di cui parli non l'ho conosco ma ho printamente segnato titoo e autore perchè parla del mio modo ideale.... ahahah se potessi cambiarti il nome con il personaggio di un libro che nome saresti??? io dopo lungo pensare sono giunta ad un nome anzi a 2 : Karen Blixen e sam della contea...ahahahah

Vele/Ivy ha detto...

@Calendula: grazie per i commenti!!
Ma certo che puoi prendere lo spunto per una tua lista, neanche da chiedere!
Poi hai avuto una bella idea, mi piace la domanda che hai posto! Io ci ho pensato, e sceglierei uno di quei nomi romantici che Marion Zimmer Bradley ha dato alle sue sacerdotesse di Avalon... qualcosa tipo: Eilan, Lhiannon, Miellyn, Rhian, Sianna ecc... mi ricordo che mi sono innamorata subito del suono di quei nomi, quando ho iniziato a leggere i suoi libri.

Pierluigi ha detto...

Ciao bella, scusa, ultimamamente sono stato un po' assente dal tuo blog... è un periodo un po' così, non so nemmeno dove trovo lo spirito giusto per fare i miei fumetti...
Comunque.......... ma quanti libri leggi?? Sei una roditrice da biblioteca di quelle proprio affamate! :))

Veggie ha detto...

Tu sì che sai come invogliare le persone a leggere un libro!! ^_^
Mi viene davvero curiosità...

M!KA ha detto...

.. mi è venuta volgia di leggerlo!!!!

Vele/Ivy ha detto...

@Pierluigi: eheheheh, ci hai beccato in pieno! Divoro libri con una voracità invidiabile!!

@Veggie: bene, sono sempre soddisfatta quando leggo commenti così!

@M!ka: merita veramente!