Avvistamenti di fate irlandesi

Eccomi di ritorno dalla vacanza irlandese!


E' stato un viaggio breve (neanche una settimana) ma intenso: ho scoperto un sacco di cose e scattato altrettante foto, di cui potete vedere un'anteprima sopra.
I nostri vagabondaggi si sono divisi tra la vivacissima Dublino e Howth, meraviglioso villaggio sul mare.

Aggiornamento --> ecco a voi i capitoli del diario di viaggio, cliccate sopra per leggerli:
  1. Leggende irlandesi
  2. Colori e aromi di Dublino
  3. I parchi di Dublino
  4. Musica irlandese
  5. Howth, il villaggio del faro

Commenti

Camilla P. ha detto…
Che bella, l'Irlanda *____* E' da una vita che vorrei andarci...

sono curiosissima, non vedo l'ora di vedere le foto; in più adoro il folklore irlandese, quindi non mi perderò il prossimo post :D
IlFioreDelMale ha detto…
Sai che ti dico? Che non vedo l'ora che arrivi domani!!
Già la meravigliosa anteprima ai post dedicati all'Irlanda mi è piaciuta assai... non oso immaginare il post dedicato alle favole irlandesi *o*
Ti saluto
IlFioreDelMale
calendula ha detto…
non aspetto altro che le fatine... per un lungo periodo nella mia vita ho lavorato in un locale che si chiamava l'elfo e tutti mi chiamavano la fatina.....
Bentornata dalla mitica Irlanda tesoro! Non vedo l'ora di leggere le tue impressioni su questo luogo affascinante! Un abbraccio
Vele Ivy ha detto…
@Camilla: è sempre stato anche il mio sogno!

@Il Fiore: grazie mille! Allora ti aspetto domani, puntuale ;-)

@Calendula: che soprannome grazioso!

@Lady: grazie mille anche a te, gentilissima come al solito ^___^
Lukino's pictures ha detto…
wow,non vedo l'ora di sentire le favole e le leggende folkroristiche della Vele! :D
La Bohemien ha detto…
Non vedo l'ora!!!!!!!!!
Hyde ha detto…
Ci sarò
Pupottina ha detto…
eccomi, ci sono!!!
... e non vedo l'ora di conoscere la meravigliosa Irlanda, grazie ai tuoi post!!!

^______________^

buon inizio settimana
Vonetzel ha detto…
Bentornata Vele!
Attendo con ansia i tuoi prossimi post. Sono convinto che saranno "coloratissimi" oltre che belli e interessanti!...
max ha detto…
Bentornata giovanotta!
Bentornata dalla bella e verde Irlanda!
Stella ha detto…
aspetto con ansia foto, racconti e qualsiasi altra cosa dall'Irlanda :)
Bentornata Vele :)
Vele Ivy ha detto…
Ragazzi, grazie per il bentornato, siete grandi! Spero che i miei ricordi irlandesi vi piacciano, ho già cominciato a pubblicare ^___^
Unknown ha detto…
Bello,ragazzi le fatine esistono io le ho prese in alcuni boschi nei pressi di roma.Solo che almeno a me sono apparse come energia semicorporea e non come carne ossa proprio.Però se vi può essere utile ho scoperto che queste essere Tita venivano usate nella prima guerra mondiale come spie.Heildemberg credo si scriva☺vi è ritratta una foto appunto con una fatina fatta fisicamente come noi.Dale mie ricerche ho letto che furono state catturate in qualche modo e non so come,per essere usate come spie invisibili per gli altri eserciti,i libri la storia non narra queste cose perché vogliono creare loro la storia più adatta da raccontare alla massa.Sì anche io appena sono giunto a questa cosa sono rimasto impietrito non potevo crederci

Post popolari in questo blog

La Sirenetta di Andersen: finale e messaggi originali

Cappuccetto rosso: versione originale e trasformazioni della storia

Visitare L'ultima cena di Leonardo da Vinci